Ciclo dei Podestati

Lune

La Casa del Sole - Cicatrici

La casa del sole - cicatrici_sito.jpg
«[…]Questa Nomina è una guerra, la Convenzione la battaglia decisiva. Una guerra giocata con i guanti di velluto, certo. Sottovoce e con modi cortesi. Hanno vestito opportunismo, violenza, crudeltà e infamia con l’abito della festa. Ma sotto i pizzi, oltre i sorrisi, c’è una lama pronta a trapassarti. Non ci sono scrupoli, non ci sono regole. È una guerra: uccidi o sarai ucciso.»
 

Una fase alla Festa della Nomina.

La Custode del Sigillo è scomparsa.

Mentre Axell, Ryume e Arlett partono alla disperata ricerca di Solel, Talic e Nion tornano nella Capitale, dove Miri lotta con ogni mezzo per far rispettare la promessa fatta a Sinal: proteggere il Montrag Minore e i Podestati.

Tuttavia, la strada per la firma della Convenzione e la scelta del Podestà si rivela disseminata di pericoli e insidie. Così come la ricerca di Solel.

Amici inattesi e vecchie conoscenze accorrono in aiuto, ma già nuovi nemici tramano nell’ombra in un susseguirsi di inganni, crudeli tradizioni e morti raccapriccianti.

Risposte e dubbi si intrecciano, tessendo in un unico mosaico passato e presente.

A chi appartiene la mano che muove i fili degli eventi? Che le risposte si trovino nella Casa del Sole?

Cicatrici è la prima parte del corposo secondo volume del Ciclo dei Podestati, intitolato La Casa del Sole, in cui troverete intriganti misteri e sentimenti eroici.

Pronti a continuare il viaggio?

Bentornati nei Podestati!

COLLANA: InFantasia
GENERE: Distopico, Epico
ISBN: 978-960-647-188-9
ANNO: 2021, 12 Novembre
VOLUMI: 2 di 4+
Volume 1


PREZZO Ebook: € 3,99
PREZZO Cartaceo: € 12,60
PAGINE: 427

Acquista in ebook:

InMONDADORI
IBOOKS

Acquista in cartaceo:

L'Autrice

Nasce, vive e lavora a Bologna e dintorni.

Da piccola leggere le faceva schifo. Espressione forte? Vero, così com’è vero che riusciva a malapena a tenere in mano Topolino. E lo faceva perché c’erano le figure. Poi a dodici anni, complice il mare e la noia (la carnagione chiara non aiuta), si lascia convincere da una zia a leggere un giallo: Ventimila hanno visto di Ellery Queen. Grazie a quella zia, scopre la magia delle parole e decide di perdersi tra le pagine dei romanzi per diventare tutt’uno con i loro personaggi. Gialli, fantasy, classici della letteratura, romanzi rosa, saggi storici, opere teatrali e filosofiche… ogni storia è un viaggio. Ogni libro è la possibilità di vivere le avventure dei suoi protagonisti. Un giorno, persone e luoghi rimasti sino a quel momento senza voce hanno iniziato a raccontarle le loro vicende. E Lune ha iniziato a scriverle.

Così sono nati i Podestati.

Lune è una pignola-pigra, una curiosa-timida, una lettrice periodica (ha il periodo rosa, il periodo giallo, il periodo storico…), divora musica e ha un debole per i comprimari (sì, quelli che di solito muoiono). Il suo pseudonimo è un acronimo nato usando alcune lettere del suo vero nome. Adora opinioni, valutazioni e punti di vista, mentre detesta critiche e giudizi, positivi o negativi che siano.

Per scrivere le servono poche cose: carta, matita, una tazza di tè e musica.

A cosa non sa resistere? Il profumo del pane, la cioccolata, i tulipani e i crisantemi.

Per conoscerla meglio, potrete visitare il suo Sito Web Ufficiale e la sua Pagina Facebook.

Della stessa Autrice...

Radica ebook_sito.jpg

media